rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Esposto dei familiari / Cagliari

Giovane madre muore a 40 anni pochi giorni dopo un intervento per perdere peso

"Non si può rischiare la vita così in ospedale", dice il marito Gianluca Secchi. La cagliaritana Sabrina Luciano si era rivolta a un ospedale in Veneto

Dramma per una 40enne cagliaritana, morta a seguito di un intervento per risolvere un problema di peso in eccesso. Si chiamava Sabrina Luciano e si era rivolta a un ospedale in Veneto per sottoporsi a un intervento di riduzione dello stomaco.

"Non si può rischiare la vita così in ospedale", dice il marito Gianluca Secchi. La tragica notizia è riportata oggi dal quotidiano Unione Sarda. Era mamma di un bimbo di pochi anni.

I primi disturbi poco dopo il ritorno sull'isola. E' stata ricoverata per i forti dolori al Policlinico di Monserrato, vicino a Cagliari, dove è morta per uno choc settico, la cui causa deve essere individuata.

I familiari hanno presentato un esposto. L'ultimo saluto a Sabrina Luciano al cimitero di San Michele. La donna aveva deciso di operarsi non per un motivo estetico ma per questioni di salute.

Fonte: L'Unione Sarda →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane madre muore a 40 anni pochi giorni dopo un intervento per perdere peso

Today è in caricamento