Mercoledì, 14 Aprile 2021

Ha dolori allo stomaco: muore a 28 anni per l'errore di un giovane medico

Emme Godiff, una ragazza inglese, è morta in un ospedale a causa del tragico errore di uno studente di medicina, che le ha forato lo stomaco con un ago drenante, provocando un'emorragia letale

Emme Godiff (Foto da Facebook)

“Vedo un futuro luminoso davanti a me, succederanno grandi cambiamenti nella mia vita”: questo tweet pieno di speranza è stato pubblicato da Emme Godiff, una 28enne inglese, che quando ha postato queste parole sui social network non immaginava cosa aveva in  serbo per lei il destino.

La giovane è deceduta nel Salford Royal Infirmary di Manchester, a causa dell'errore di un giovane medico, che le ha accidentalmente forato lo stomaco durante una procedura di routine. Emme non è morta subito dopo il tragico evento, ma le sue condizioni sono peggiorate a tal punto, che i medici dell'ospedale non hanno potuto fare nulla. La ragazza ha avuto il tempo di scrivere un messaggio WhatsApp alla nonna: “Non mi farò toccare più da uno studente di medicina”. 

In seguito ad un'inchiesta interna l'ospedale ha ammesso l'errore, giustificandosi con il fatto che in quel periodo c'era stato un calo di personale, motivo per cui sono stati impiegati gli studenti.Come riporta il Daily Mail, l'identità del giovane medico che ha causato la morte di Emme Godiff non è stata resa nota.

Il calvario

La ragazza era stata ricoverata lo scorso 5 maggio per un'infezione che le stava provocando violenti dolori allo stomaco. I medici l'avevano tenuta sotto osservazione fino al 17 maggio, la perforazione dello stomaco per colpa di un ago drenante ha fatto precipitare le condizioni della 28enne, che poi è deceduta quattro giorni dopo, il 21 maggio. I particolari della vicenda sono stati resi noti soltanto adesso che sono terminate le indagini. Le analisi post-mortem su Emme Godiff hanno evidenziato un ingrossamento del fegato dovuto all'abuso di alcol, fattore che non ha influito comunque sulla sua dipartita. La famiglia di Godiff adesso chiede giustizia: “Senza quell'errore Emme sarebbe ancora viva”.

Fonte: Daily Mail →

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha dolori allo stomaco: muore a 28 anni per l'errore di un giovane medico

Today è in caricamento