Lunedì, 12 Aprile 2021
Dramma / Svezia

Camminano sul lago ghiacciato, una buca si apre all'improvviso: 4 morti

Tragico incidente in Svezia nel lago Savsjo, a sud di Jonkoping. La ricerca di altre persone in acqua è continuata fino a ben oltre la mezzanotte. Negli ultimi giorni c'era stato un rapido aumento delle temperature. Le vittime sono quattro uomini tra i 65 e i 75 anni

Immagine di repertorio

Una drammatica disattenzione, secondo le prime informazioni disponibili. Quattro persone sono morte ieri nel sud della Svezia dopo essere finite in una buca che si era aperta improvvisamente sul lago ghiacciato su cui stavano camminando.

Camminano sul lago ghiacciato: morti 4 uomini in Svezia

Le vittime sono quattro uomini tra i 65 e i 75 anni, la tragedia nel lago Savsjo, a sud di Jonkoping. I tentativi di rianimare i quattro, prontamente soccorsi, non hanno avuto successo, ha riferito una portavoce della polizia locale. La dinamica esatta dell'incidente deve ancora essere stabilita. tali incidenti, spesso legati alla disattenzione di chi cammina su un ghiaccio troppo fragile, sono comuni in Svezia ma è raro che le conseguenze siano tanto tragiche. La polizia è stata allertata nella parte settentrionale di Vallsjön, a circa quattro chilometri a est di Sävsjö, giovedì alle 18.30 dopo che una persona aveva visto un salvagente sul ghiaccio, senza però vedere nessuna persona. Diverse squadre di soccorso sono state inviate sul lago e quattro uomini, tutti di età compresa tra 65 e 75 anni, sono stati trovati senza vita.

La ricerca di altre persone in acqua è continuata fino a ben oltre la mezzanotte, il servizio di soccorso ha utilizzato, tra le altre cose, apparecchiature sonar per le indagini sul fondale. Ma non è stato trovato nessun altro. Non è chiaro se le vittime si conoscessero tra loro. Tre dei quattro uomini provenivano dal comune di Sävsjö, il quarto da Nässjö. Febbraio è stato - come sempre - caratterizzato da un freddo intenso e ciò ha attirato molti escursionisti verso i laghi e le insenature ghiacciate. Ma la Svezia ha dovuto affrontare negli ultimi giorni un rapido aumento delle temperature in molte regioni. Nelle scorse ore è stato registrato addirittura un record storico nazionale di temperatura per febbraio: picco di 16,8 gradi registrato a Kalmar, sulla costa sud-orientale della Svezia.

Fonte: Aftonbladet →

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camminano sul lago ghiacciato, una buca si apre all'improvviso: 4 morti

Today è in caricamento