Venerdì, 24 Settembre 2021

Modello e attore muore a 21 anni "facendo surf" sul tetto della metropolitana

Il modello, 21enne, originario di Cleveland, Ohio, appassionato di skate e stuntman, è stato divorato dalle fiamme dopo aver probabilmente toccato un cavo dell'energia elettrica

Brian McClellen era giovane, bello, e diceva di non aver paura. La sua carriera sembrava aver preso la direzione migliore. E' morto facendo surf sul tetto di un vagone della metropolitana a New York.

Il modello, 21enne, originario di Cleveland, Ohio, appassionato di skate e stuntman, è stato divorato dalle fiamme dopo aver probabilmente toccato un cavo dell'energia elettrica.

E' stato immediatamente soccorso, ma il suo corpo era per l'85 per cento ustionato. In ospedale ha lottato per 24 ore, poi è deceduto.

La sua carriera di modello e attore era in rampa di lancio: stava per iniziare a girare unoshow televisivo con Hillary Duff e un film con Pierce Brosnan. Sulla sua pagina Facebook scriveva: "Cambierò il mondo, è solo una questione di tempo".

La polizia sta indagando per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente mortale.

Fonte: New York Post →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modello e attore muore a 21 anni "facendo surf" sul tetto della metropolitana

Today è in caricamento