Scende dall'aereo e inizia a tremare: muore a 28 anni

Un giovane corriere della droga è morto appena sbarcato a Milano Malpensa. L'ipotesi più probabile è che sia rimasto intossicato dallo stupefacente

Una foto di repertorio dello scalo di Milano Malpensa (Ansa)

Non c'è stato nulla da fare, la corsa in ospedale è stata vana. Un uomo di 28 anni, ghanese è morto appena sbarcato a Milano Malpensa. Arrivato all'aeroporto, il 28enne ha iniziato a tremare e sudare poco dopo essere sbarcato dall'aereo. Trasportato d'urgenza in ospedale, ormai privo di sensi, non ce l'ha fatta: è morto così un ragazzo arruolato come come corriere della droga.

Le indagini sono solo all'inizio. Il pm Rossella Incardona ha già disposto l'autopsia, ma l'ipotesi più probabile è che il giovane sia rimasto intossicato dalla sostanza stupefacente ingerita per superare i controlli aeroportuali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Malpensa, arrestato corriere della droga con 56 ovuli in pancia

Pochi giorni fa era stato arrestato, appena sbarcato a Malpensa, un altro ghanese di 32 anni, che aveva in pancia 56 ovuli di cocaina. Si era prestato al trasporto per soldi, come tutti, ma quei 4 mila euro avrebbero forse contribuito a riabbracciare la figlia primogenita, sottratta dai servizi sociali perché mamma e papà - come lui stesso, fermato l’11 agosto, ha raccontato al gip Nicoletta Guerrero - erano troppo poveri per poterla mantenere, racconta La Prealpina.
 

Fonte: La Prealpina →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento