Lunedì, 1 Marzo 2021
Il caso / Stati Uniti d'America

L'uomo che si sente male mezz'ora dopo il vaccino Covid e muore (ma la somministrazione non c'entra)

Dramma domenica mattina fuori dal Jacob Javits Convention Center di Manhattan, a New York. Non vi è alcun collegamento né ipotizzato né tanto meno confermato con la somministrazione. Non si è trattato di una reazione allergica

Un uomo, 70enne, è morto meno di un'ora dopo aver ricevuto il vaccino Covid-19 domenica mattina fuori dal Jacob Javits Convention Center di Manhattan. Non vi è alcun collegamento né ipotizzato né tanto meno confermato con la somministrazione. Non si è trattato di una reazione allergica al vaccino, assicurano i medici. E' stata ovviamente aperta un'indagine.

Morto meno di un'ora dopo il vaccino Covid a New York

I funzionari della sanità hanno confermato lunedì che l'uomo si è accasciato mentre stava lasciando il sito di vaccinazione di Hudson Yards. Era passata mezz'ora dal vaccino. La sicurezza e i primi soccorritori si sono precipitati al suo fianco in pochi secondi, ma l'uomo è deceduto poco tempo dopo in un ospedale della Grande Mela. Il commissario statale per la salute ha detto che l'uomo durante il periodo di osservazione di 15 minuti dopo aver ricevuto il vaccino, "non ha mostrato reazioni avverse" né problemi di alcun tipo. Il sito per le vaccinazioni di massa è stato aperto per la prima volta al Javits Center il 13 gennaio. Il centro congressi è stato originariamente utilizzato come ospedale da campo durante l'ondata di Covid che ha colpito pesantemente durante la scorsa primavera lo Stato di New York.

I funzionari sanitari dicono che è importante sottolineare che non risulta esserci alcuna correlazione tra la morte e il vaccino.

Bisogna sempre tenere a mente un fatto: sono più di 100 milioni le dosi di vaccino somministrate nel mondo, e per la legge dei grandi numeri può avvenire il decesso di alcune persone nelle ore e nei giorni dopo il vaccino, per motivi di salute che non possono essere in alcun modo correlati direttamente alla vaccinazione. Per quel che riguarda il vaccino Covid, è bassissima la percentuale di effetti collaterali (lievi) rispetto alle somministrazioni. Qualsiasi seria analisi scientifica non può che partire dal fatto che è evidente che le morti fra gli anziani, da sempre, sono più frequenti e non sono causate dalle vaccinazioni. Gli anziani costituiscono la popolazione più fragile e, indipendentemente dalla vaccinazione, fanno registrare percentuali di mortalità più elevate.

Fonte: CBS Local New York →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'uomo che si sente male mezz'ora dopo il vaccino Covid e muore (ma la somministrazione non c'entra)

Today è in caricamento