Lunedì, 2 Agosto 2021

Sopravvissuto alla strage di Las Vegas: muore investito da un'auto

Roy McClellan, un uomo di 52 anni che era scampato ai colpi di Stephen Paddock, è deceduto dopo essere stato travolto da un pirata della strada

Roy McClellan

E' morto dopo essere stato investito da un'auto Roy McClellan, 52enne originario del Nevada, che era riuscito a sopravvivere alla strage di Las Vegas, la peggiore carneficina mai avvenuta negli Stati Uniti. Lo scorso primo ottobre l'uomo era tra il pubblico del festival musicale quando Stephen Paddock ha deciso di aprire il fuoco, uccidendo 58 persone e provocando 500 feriti. 

Come racconta Fox News, McClellan non solo era riuscito a salvarsi, ma si era anche prodigato per aiutare le vittime, portando in ospedale alcuni dei feriti. Purtroppo il destino non è stato benevolo con lui, visto che lo scorso 17 novembre è stato travolto e ucciso da un pirata della strada a Pahrump, nei pressi di Las Vegas. 

Il 52enne ha fatto la stessa fine toccata Dennis Carver e della moglie Lorraine, rimasti uccisi in un incidente d'auto in California, soltanto due settimane dopo il massacro di Las Vegas.


 

Fonte: Fox News →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sopravvissuto alla strage di Las Vegas: muore investito da un'auto

Today è in caricamento