rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023

È morto a 102 anni il vigile del fuoco più anziano d'Italia

"Sono in pensione da tanto tempo: ma dentro sono, e lo resterò per sempre, un vigile del fuoco" era solito raccontare Efisio Serri

Se n'è andato Efisio Serri, il vigile del fuoco più vecchio d'Italia.

Aveva 102 anni e due mesi: "Sono in pensione da tanto tempo: ma dentro sono, e lo resterò per sempre, un vigile del fuoco" era solito raccontare. 

Negli ultimi anni viveva in una casa di via Is Mirrionis, a Cagliari. Oggi l’ultimo saluto nella chiesa del cimitero di San Michele.

Efisio Serri è stato vigile del fuoco dal marzo 1939 al luglio 1962 lavorando a Oristano, Iglesias e Cagliari, ricevendo vari attestati per eroici interventi.

Cittadino onorario di New Orleans, molto religioso, amante delle buona cucina e lavoratore instancabile, era innamoratissimo della sua famiglia: la moglie Enrica e i quattro figli Vincenzo, Antonietta, Giovanna e Giuseppe, gli undici nipoti e i dieci pronipoti.

Fonte: Casteddu on Line →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto a 102 anni il vigile del fuoco più anziano d'Italia

Today è in caricamento