rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024

Ecco cosa può provocare la fine del mondo nei prossimi 100 anni: virus, guerra o asteroide

Libero oggi riporta le conclusioni a cui sono giunti gli studiosi della Global Challenges Foundation dell'Università di Oxford

Ipotesi fantascientifiche, ma è ricca sul web e non solo la letteratura sull'Apocalisse. Libero oggi riporta le conclusioni a cui sono giunti gli studiosi della Global Challenges Foundation dell'Università di Oxford.

Il cambiamento climatico, la guerra nucleare, un virus sconosciuto, l'eruzione di un vulcano, l'impatto della Terra con un asteroide.

Per uno di questi motivi potrebbe finire il mondo nei prossimi cento anni.

L'ateneo più famoso del mondo ha davvero ipotizzato quali possano essere gli scenari apocalittici che le prossime generazioni si troveranno ad affrontare.

Sono stati fatti due elenchi: nel primo hanno messo i fenomeni che sono già cominciati, nell'altra gli eventi misteriosi che al momento non sono prevedibili. Nell'elenco al primo posto c'è il cambiamento climatico che potrebbe essere determinato dallo scioglimento dei ghiacci, dal buco dell'ozono, dal riscaldamento della Terra e anche dall'inquinamento.

C'è anche l'ipotesi di una guerra nucleare e della diffusione di un virus potentissimo (uno scenario questo che ha cominciato a far tremare quando lo scorso autunno è esplosa l'epidemia di Ebola in alcuni paesi africani. Al quarto e al quinto posto la caduta di un asteroide sula terra e l'eruzione di un vulcano.

Fonte: Libero →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco cosa può provocare la fine del mondo nei prossimi 100 anni: virus, guerra o asteroide

Today è in caricamento