Sabato, 24 Luglio 2021

Moto Gp, Valentino Rossi vince in Spagna: battuti Lorenzo e Marquez

Il campione italiano, dopo la pole conquistata sabato all'ultimo giro, termina davanti ai beniamini di casa: è stato in testa dall'inizio alla fine della gara

Foto da Twitter

SPAGNA - Con una gara perfetta, Valentino Rossi è tornato alla vittoria nel Moto Gp in Spagna, davanti ai beniamini di casa, Jorge Lorenzo e Marc Marquez. Il campione italiano, partito in pole position ha dominato rimanendo in testa dal primo all’ultimo giro.

LA GARA - A distanza di otto mesi dall'ultimo successo, in agosto al Gp di Gran Bretagna, il dottore coglie la sua vittoria numero 113 in carriera al termine di un week end da incorniciare: pole position e vittoria per un pilota che sembrava avesse lo smalto un po' appannato a 37 anni di età. Rossi perfetto dalla partenza fino all'ultimo giro compreso le modifiche nel warp up di questa mattina. Alle sue spalle il compagno di squadra della Yamaha Jorge Lorenzo che ha cercato di insidiarlo solo a metà gara lasciando poi andare il pilota di Tavullia. Alle spalle di Lorenzo le Honda di Marc Marquez e Dani Pedrosa. 

IL RACCONTO DELLA GAZZETTA - "Rossi re di Spagna" scrive la Gazzetta dello Sport. "Chissà da quanto desiderava questo momento, Valentino. Non si tratta solo di una vittoria che gli mancava da Silverstone dell’anno scorso, ma di un trionfo che ha un gusto speciale, perché conquistato in terra 'nemica' ancorché molto fertile di suoi tifosi, e con la soddisfazione di battere a domicilio i suoi nemici Marquez e Lorenzo, al suo fianco in prima fila al via e piegati senza appello in gara". Ora il "dottore" è a 24 punti di distanza, in classifica generale, da Marquez: la corsa al titolo è aperta.

Fonte: Gazzetta dello Sport →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moto Gp, Valentino Rossi vince in Spagna: battuti Lorenzo e Marquez

Today è in caricamento