Mercoledì, 28 Luglio 2021

Moto3, disastro a Le Mans: tutti i piloti rovinano sull'asfalto

Alla curva 6 si è innescata una carambola pazzesca a causa di una lunga striscia di olio

Un frame del video

Un Gran Premio di Francia da dimenticare per i piloti italiani della Moto3 che, al di là dei risultati sportivi, hanno tutti avuto un brivido di paura a causa di una incredibile scivolata collettiva. Una scena che ha del surreale quando, alla curva 6 si è innescata una carambola pazzesca a causa di una lunga striscia di olio, lasciata al primo giro da una toccata che ha coinvolto Kornfeil.

La lista dei piloti caduti è la seguente: Fenati, Martin, Mir, Bulega, Guevara, Bastianini, Loi, Antonelli, Arenas, Danilo, Canet, Binder, Toba, Migno, ed Herrera. Tanta paura soprattutto per il pilota dello Sky Racing Team VR46, Nicolò Bulega, colpito due volte da altre moto mentre si trovava a terra. Per il campione di San Clemente una violenta botta alla schiena e, dolorante, è stato costretto a una visita nel centro medico della pista.

Nonostante il dolore, Bulega è pero voluto tornare in sella alla ripartenza ma, proprio a causa della botta alla schiena, la gara che lo vedeva partire dalla seconda casella non ha avuto i risultati sperati anche se è riuscito a concludere il Gp. Anche gli altri centauri coinvolti hanno deciso di riprendere la gara.

Fonte: RiminiToday →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moto3, disastro a Le Mans: tutti i piloti rovinano sull'asfalto

Today è in caricamento