Lunedì, 20 Settembre 2021

I bulli gli mettono il formaggio nel panino: muore a 13 anni per l'allergia

Un ragazzino di 13 anni, Karanbir Cheema è deceduto a Londra dopo aver ingerito del formaggio a cui era allergico. Uno scherzo dei bulli finito in tragedia

Karanbir Cheema

Una nuova tragedia legata al bullismo arriva dalla Gran Bretagna. Karanbir Cheema una ragazzino di 13 anni, è deceduto  a Londra proprio a causa dei bulli che lo avevano preso di mira. Come racconta Metro.co.uk, il giovane frequentava la William Perkin High School e soffriva di varie allergie alimentari. Il giorno della suo malore ha ingerito del formaggio, a cui era allergico, messogli nel panino a sua insaputa proprio dai compagni bulli. 

Come raccontato ai media inglesi dall'amico di famiglia, Humaira Khan, il 13enne è stato trasportato prima nell'infermeria della scuola e poi in ospedale, dove è morto dopo due settimane di agonia. Un coetaneo di Karan è stato arrestato dalla polizia inglese perché ritenuto responsabile del decesso del giovane.

Fonte: Metro Uk →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I bulli gli mettono il formaggio nel panino: muore a 13 anni per l'allergia

Today è in caricamento