Neonato tiene in mano la spirale contraccettiva della mamma subito dopo il parto: la foto diventa virale

“Dopo il parto, ho pensato che fosse interessante vederlo tenere in mano il dispositivo contraccettivo, così ho fatto la foto. Non avrei mai pensato che avrebbe ricevuto così tanta attenzione”, ha detto il medico autore dello scatto

Sta facendo il giro del mondo la foto di un neonato con in mano la spirale contraccettiva della madre. Il piccolo è venuto al mondo qualche settimana fa in un ospedale vietnamita, nella città di Hai Phong.

A scattare la foto è stato il medico ostetrico Tran Viet Phuong. La spirale intrauterina (IUD, in inglese) è “uscita” insieme al piccolo al momento della nascita. “Dopo il parto, ho pensato che fosse interessante vederlo tenere in mano il dispositivo contraccettivo, così ho fatto la foto. Non avrei mai pensato che avrebbe ricevuto così tanta attenzione”, ha raccontato Phuong ai media locali, come riportano numerosi tabloid anglosassoni. 

Secondo Phuong, la spirale potrebbe essersi spostata dalla sua posizione originale, perdendo quindi la propria efficacia contraccettiva e permettendo alla madre del bambino, una donna di 34 anni, di restare incinta. Il piccolo, nato di poco più di 3 chili, sta bene, così come la mamma. 

Le immagini del piccolo sono state condivise su Facebook dall’ospedale di Hai Phong.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte: The Sun →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento