Domenica, 17 Gennaio 2021

Neonato dato per morto "riprende vita" dopo 15 ore in obitorio

L'incredibile notizia, riportata dal Telegraph, arriva dalla Cina. E già si parla di "miracolo" dell'anno della Scimmia

Il neonato "miracolato" (Foto Telegraph)

Dopo essere stato dichiarato morto e aver trascorso una notte in una cella frigorifera a -12 gradi, un neonato cinese ha dato segni di vita poco prima di essere cremato. La televisione locale dello Zhejiang, lo stato della Cina orientale in cui è avvenuta la vicenda, ha parlato di un "miracolo" dell'anno della Scimmia. 

I dipendenti di un'azienda di pompe funebri del distretto di Pan'an, nello Zhejiang, "venerdì stavano per cremare il corpo del neonato, quando questo ha cominciato all'improvviso a piangere". Il bambino era stato dichiarato morto e aveva passato una quindicina di ore nella cella frigorifera dell'obitorio, a una temperatura vicina ai 12 gradi sotto zero. 

I dipendenti dell'azienda di pompe funebri hanno immediatamente avvertito il padre e hanno chiamato i soccorsi medici, i quali hanno ricoverato il piccolo in terapia intensiva. La vicenda del piccolo è diventata sui social network la storia edificante del Capodanno lunare ed è stata condivisa ampiamente. 

"E' la prima volta che vedo un caso del genere, è davvero un miracolo", ha dichiarato il dottor Chen, medico dell'ospedale in cui il piccolo è nato. Dopo la sua nascita prematura, a inizio gennaio, il piccolo aveva passato 23 giorni in incubatrice, poi era stato ritirato dall'ospedale dal padre, Lu, desideroso di portarlo a casa per Capodanno. Ma il suo stato di salute era immediatamente peggiorato, tanto da essere dichiarato morto il 4 febbraio.

Prima di essere deposto nella cella frigorifera, Lu aveva vestito il figlio con due strati di vestiti, oltre che con una coperta spessa. Probabilmente questo gli ha salvato la vita, anche se i medici restano molto prudenti sulle sue possibilità di recupero. 

Fonte: The Telegraph →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neonato dato per morto "riprende vita" dopo 15 ore in obitorio

Today è in caricamento