Venerdì, 24 Settembre 2021

Neonato 'fa il bagno' nelle banconote: "Succede nei campi rom"

La denuncia appare sul blog "Romafaschifo.com", che pubblica le foto da un profilo Facebook pubblico: "Perché viene garantita l'impunità?"

ROMA - Il blog anti-degrado "Roma fa schifo" denuncia un caso di "impunità". Secondo il blog, un abitante del campo nomadi romano di via Cesare Lombroso - nel quartiere Monte Mario - sarebbe dedito ad attività illecite di vario genere. La conferma arriverebbe dalle immagini pubblicate sul profilo Facebook del ragazzo in questione, un certo Lorenzo. Un profilo pubblico, aperto a tutti.
 
Il ragazzo si mostra con le armi in pugno (pistole, fucili, scimitarre), accanto a piante di marijuana, con una bandiera con la croce celtica. In alcune di esse appaiono dei bambini: maneggiano pistole, oppure "fanno il bagno" nelle banconote. 

Roma fa schifo si chiede perché "a Roma venga garantita l'impunità a chiunque viva all'interno di un campo rom":

Impunità fino al punto, e veniamo alle nostre foto, che se maneggi armi nel tuo campo, se hai migliaia di euro in contanti e ci fai fare il bagno ad un neonato, se coltivi cannabis, se insegni ad un bambino a sparare e via dicendo lo puoi tranquillamente pubblicare su Facebook con la tua faccia in primo piano senza nessunissima paura. Tanto sai che sei impunibile, tanto sai che stai sopra alla legge, tanto sai che nessuno verrà a contestarti nulla 

bambino soldi-4

Gallery

Fonte: Roma fa schifo →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neonato 'fa il bagno' nelle banconote: "Succede nei campi rom"

Today è in caricamento