rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022

Preside vieta il presepe a scuola: Salvini arriva a portarlo

Scoppiano le proteste e con loro arrivano anche le ragioni della decisione, presa dal dirigente scolastico. Intanto il leader della Lega ha deciso di recarsi a Bergamo per rimediare alla situazione

Niente presepe per gli alunni dell’Istituto De Amicis di Celadina, a Bergamo: tra banchi e lavagne non potranno mettere la capanna con Gesù Bambino e i Re Magi. E tra i genitori delle elementari sale la protesta. Lo ha deciso il dirigente scolastico, Luciano Mastrorocco, che sulla questione ha un’idea precisa: 

La scuola pubblica è di tutti e non va creata alcuna occasione di discriminazione. In classe ognuno può portare il proprio contributo, ma accendere un focus cerimoniale e rituale può risultare soverchiante per qualcuno, che potrebbe subire ciò che non gli appartiene. Non sono l’anticristo, ma questo è l’orientamento che ho dato all’Istituto da otto anni, quando sono arrivato qua

Dopo la notizia il leader della Lega, Matteo Salvini ha subito commentato la notizia dal suo account Facebook:

salvini scuola bergamo-2


Visto il successo del suo commento dopo poco ha deciso di recarsi presso la scuola bergamasca per "portare un presepe": 

salvini presepe-2

Fonte: Corriere della Sera →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preside vieta il presepe a scuola: Salvini arriva a portarlo

Today è in caricamento