Sabato, 15 Maggio 2021

NoPhone, lo smartphone che non fa niente: ecco a cosa serve

Ecco il nuovo prodotto di una società statunitense che vuole ironizzare sulla dipendenza sempre più alta dai cellulari di ultima generazione

E' grande come un iPhone ma costa solo cinque dollari, viene dagli Stati Uniti e promette di salvarci dall'uso ossessivo degli smartphone. Come? Non facendo assolutamente niente. Zero, il nuovo prodotto della società statunitense NoPhone, non ha una fotocamera, non può fare e ricevere chiamate né sms. Niente di niente. Si tratta di un semplice pezzo di plastica rettangolare, concepito per farci tornare a guardare il mondo reale, piuttosto che vivere attraverso uno schermo.

Van Gould, cofondatore dell'azienda produttrice, spiega la "provocazione":

Il NoPhone Zero nasce per contrastare il rapido declino della vita reale derivato dall'uso cronico di dispositivi rettangolari intelligenti. E' la nostra alternativa per chi ha bisogno di sentire sempre tra le mani lo smartphone. Vogliamo diventare la più grande azienda di telefoni finti del mondo

Il NoPhone Zero, insomma, è concepito per alleviare la costante necessità degli esseri umani di tenere tra le mani uno smartphone.

Fonte: GQ Italia →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

NoPhone, lo smartphone che non fa niente: ecco a cosa serve

Today è in caricamento