Nutella, il più grande stabilimento al mondo sospende temporaneamente la produzione

Lo stop dell'impianto di Villers-Ecalles è soltanto precauzionale. Imprecisati "problemi di qualità" sarebbero stati riscontrati durante un controllo interno

Solo uno stop temporaneo, sia chiaro. Il gruppo Ferrero ha deciso di "sospendere temporaneamente per precauzione" la produzione del più grande sito di fabbricazione di Nutella al mondo, a Villers-Ecalles, non lontano da Rouen, in Normandia, Francia. Come spiegano da Ferrero France, imprecisati "problemi di qualità" sarebbero stati riscontrati durante un controllo interno.

Le indagini faranno chiarezza entro fine settimana. I problemi non sono legati a prodotti finiti: la scelta di sospendere temporaneamente la produzione è stata presa dopo che uno dei prodotti semilavorati utilizzati nella produzione della Nutella e del Kinder Bueno non aveva superato i rigorosissimi controlli qualitativi. Il problema in ogni caso - è bene ribadirlo - "non interessa alcun prodotto sul mercato". Le forniture continueranno come al solito.

Ferrero ha comunicato che valuterà le contromisure soltanto una volta che le analisi saranno state completate. Nello stabilimento di Villers-Ecalles, ampliato lo scorso anno, sono prodotti 600mila barattoli di Nutella ogni giorno, più o meno un quarto della produzione mondiale. Vi lavorano 900 addetti.

Fonte: Le Figaro →

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • quale qualita' puo' avere un ammasso di olio di palma?

Più letti della settimana

  • Sport

    Giro d'Italia 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Elezioni europee 2019

    Elezioni europee 2019, la guida al voto: tutto quello che c'è da sapere

  • Citta

    Prende reddito di cittadinanza e lavora in nero: ora è nei guai (e non solo lui)

  • Elezioni europee 2019

    Elezioni europee 2019: le liste e i programmi

Torna su
Today è in caricamento