rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Buongiorno Today

Buongiorno Today | Imu, i "ricchi" pagano. Chiesa: "Sì alla comunione ai divorziati"

Le notizie e le prime pagine di oggi

Prima svolta nella Chiesa: l'arcidiocesi di Friburgo, che in Germania è la seconda per importanza, ha inviato un vero e proprio vademecum nei quali si chiede di avere particolare riguardo per i cattolici divorziati e risposati. Roberto Giachetti ha annunciato ieri di aver ripreso lo sciopero della fame per chiedere l’immediata abolizione dl Porcellum. E' stato riammesso l'emendamento del Pd che fa pagare la prima rata Imu alle case con rendita oltre i 750 euro. Monte Paschi chiuderà altre 150 filiali, dopo le 400 rottamate a settembre, e taglierà 3.400 addetti in più rispetto ai 4.640 previsti. Una «missione comune» dell’Onu e dell’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (Opac), formata da un centinaio di uomini, per eliminare l’arsenale chimico siriano. Buongiorno, le notizie e le prime pagine di martedì 8 ottobre 2013.

Prima Pagina 8 ottobre 2013

prete-2SI' AI SACRAMENTI PER DIVORZIATI E RISPOSATI
Il vento di riforma di papa Francesco spinge la Chiesa cattolica tedesca a nuovi passi coraggiosi. L'arcidiocesi di Friburgo, che in Germania è la seconda per importanza, ha inviato un vero e proprio vademecum ai suoi presuli nei quali si chiede di avere particolare riguardo per i cattolici divorziati e risposati. La circolare della arcidiocesi, guidata dall'arcivescovo Robert Zollitsch, prevede soprattutto la possibilità riammetterli ai sacramenti, a cominciare dalla Comunione. Da secoli, le regole della Chiesa cattolica apostolica romana lo vietano, considerando i divorziati risposati come persone che vivono nel peccato. Quasi scomunicati, insomma. Il passo dell'arcidiocesi di Friburgo è certamente destinato ad aprire un dibattito importantissimo. Link: Repubblica

"NON VOGLIONO CAMBIARE LA LEGGE ELETTORALE"
parlamento_5420-2Il dibattito sulla legge elettorale è fermo al “pillolato”: una serie di principi condivisi più o meno definiti, che i relatori in commissione affari costituzionali al senato, Donato Bruno (Pdl) e Doris Lo Moro (Pd), proveranno a stendere questa mattina. Per il resto, audizioni e impegni che ancora non hanno visto alcun risultato concreto, a dispetto della procedura d’urgenza votata in entrambi i rami del parlamento prima della pausa estiva. Troppo poco per Roberto Giachetti, che ha annunciato ieri di aver ripreso lo sciopero della fame per chiedere l’immediata abolizione della legge Calderoli e ha già fissato per il 31 ottobre un “No Porcellum day”. «Non mi impiccio più del merito – spiega il vicepresidente della camera – dico “fate voi, decidete voi”. E dovete farlo in base a quello che avete promesso in campagna elettorale, cioè una legge che garantisca la scelta degli elettori». Il rischio, per Giachetti, è che si consumi «una truffa», limitandosi a modifiche alla legge attuale «nel senso di quelle che la sentenza della corte costituzionale suggerirà» Link: Europa

imu-sanzione-2IMU, E' SCONTRO SULLE CASE DI LUSSO
E' stato riammesso l'emendamento del Pd che fa pagare la prima rata Imu alle case con rendita oltre i 750 euro. Lo hanno deciso i presidenti della commissioni Bilancio e Finanze della Camera, Francesco Boccia e Daniele Capezzone. Il testo sarà votato domani. Le commissioni Bilancio e Finanze della Camera in un primo tempo avevano dichiarato inammissibile «per estraneità di materia» l'emendamento. L'emendamento a prima firma del capogruppo Pd in commissione Bilancio, Maino Marchi, era stato escluso per estraneità di materia perchè utilizzava le risorse risparmiate dall'Imu per riabbassare l'aliquota Iva dal 22 al 21%. Capezzone e Boccia, esaminando i ricorsi, hanno dichiarato inammissibile solo la parte della proposta che riguarda l'Iva, ed hanno riammesso il comma che riguarda l'Imu. Link: Il Messaggero

MONTE DEI PASCHI, OTTOMILA ESUBERI
monte-paschi-siena-banca-1-2Monte Paschi chiuderà altre 150 filiali, dopo le 400 rottamate a settembre, e taglierà 3.400 addetti in più rispetto ai 4.640 previsti per strappare all'Europa il permesso di tenere in pancia i 4 miliardi versati dal Tesoro tramite i Monti bond. La cura d'urto è stata approvata dal consiglio di amministrazione, insieme all'aumento di capitale da 2,5 miliardi e all'impegno a ridurre da 23 a 17 miliardi i Btp stipati in magazzino. In parallelo i top manager, a partire dall'ad Fabrizio Viola, accettano un tetto di 500mila euro allo stipendio «fino al completamento dell'aumento di capitale o al rimborso integrale» dei Monti bond: è il limite posto dall'Ue per le società che hanno ricevuto aiuti di Stato. La sola riduzione del personale vale per Rocca Salimbeni 500 milioni, cui sommare risparmi amministrativi per 440 milioni. Link: Il Giornale

alitalia_aereo-2NESSUN ACCORDO PER SALVARE ALITALIA
Fumata nera su Alitalia. L’incontro di Palazzo Chigi, con il quale il governo sperava di sbloccare le risorse necessarie alla sopravvivenza della compagnia aerea, si è risolto in un nulla di fatto e quindi la trattativa proseguirà a oltranza, con l’obiettivo di arrivare all’integrazione con Air France passando per il sostegno da parte di un soggetto pubblico. Questo lo scenario che hanno descritto fonti vicine al dossier, scenario nel quale non è chiaro quale possa essere l’eventuale ruolo di Ferrovie: il ministro dei Trasporti Maurizio Lupi ha infatti chiarito che il governo non ha mai proposto l’ingresso di Fs in Alitalia, ma sono molti i rumors secondo cui oggi l’ad Mauro Moretti avrebbe comunque fatto visita, in giornata, nel palazzo del governo. Link: La Stampa

100 ISPETTORI IN SIRIA PER SMANTELLARE L'ARSENALE CHIMICO
Guerra in Siria © Infophoto (1)-2Una «missione comune» dell’Onu e dell’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (Opac), formata da un centinaio di uomini , per eliminare l’arsenale chimico siriano. È la mossa senza precedenti raccomandata lunedì sera dal segretario generale delle Nazioni unite Ban Ki-moon in un rapporto trasmesso al Consiglio di sicurezza: si tratterà «della prima (nel suo genere) nella storia delle due organizzazioni» e la sua base operativa avrà sede a Damasco, mentre la sua base arretrata sarà Cipro.La missione sarà guidata da un «coordinatore civile speciale» che avrà il rango di vice segretario generale. Link: Corriere della Sera

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buongiorno Today | Imu, i "ricchi" pagano. Chiesa: "Sì alla comunione ai divorziati"

Today è in caricamento