rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Buongiorno Today

Buongiorno Today | Berlusconi piange, le banche esultano: super regalo dal governo

Le notizie e le prime pagine di oggi

I giornali di oggi dedicano ampio spazio al racconto della giornata di ieri: Silvio Berlusconi è fuori dal parlamento, ma dice che non si ritirerà dalla vita politica. Sotto l’albero a dicembre le due super banche italiane, Intesa Sanpaolo e Unicredit, si ritroveranno un “regalo” che potrebbe valere in tutto circa 4 miliardi di euro. L'estensione dell'eutanasia ai minori sembra destinata a diventare presto una possibilità concreta in Belgio. Non ce l'ha fatta Luisa Spanu: anche lei è vittima dell'alluvione in Sardegna. Buongiorno, le notizie e le prime pagine dei quotidiani di oggi, giovedì 28 novembre 2013.

Prima Pagina 28 novembre 2013

manifestazione FI decadenza Berlusconi (19)BERLUSCONI FUORI DAL PARLAMENTO...
Tutti i quotidiani in edicola aprono ovviamente sulla decadenza del Cavaliere. Il Senato ha votato la decadenza di Silvio Berlusconi.  Non approvando i nove ordini del giorno presentati contro le conclusioni della giunta per le elezioni del Senato - che aveva contestato l’elezione del leader del centrodestra sulla base della legge Severino a seguito della condanna per frode fiscale divenuta definitiva a inizio agosto-, l’assemblea di Palazzo Madama ha decretato l’ineleggibilità del Cavaliere . Che perde pertanto lo status di parlamentare e che viene sostituito dal primo dei non eletti in Molise, Salvatore Di Giacomo, dove il leader di Forza Italia - che si era presentato in diverse circoscrizioni come capolista - aveva scelto di risultare proclamato. Link: Corriere

... MA PENSA GIA' ALLA CAMPAGNA ELETTORALE
manifestazione FI decadenza Berlusconi (10)"Berlusconi già guarda avanti - scrive Ugo Magri - Ieri gli faceva comodo indossare i panni del martire, vittima di comunisti e pm; per cui ha celebrato le esequie di se stesso, oratore funebre e salma al tempo stesso. Ma una volta archiviato il «giorno amaro, di lutto per la democrazia», Silvio è prontissimo a ricominciare. Lo annuncia parlando di sé in prima persona plurale: «Non ci ritireremo in qualche convento, siamo qui e qui resteremo», Aggiunge a titolo esemplificativo, quasi a rincuorare amici e avversari: «Tanto Renzi quanto Grillo sono leader politici senza essere parlamentari... Anche fuori del Parlamento ci si può battere per la democrazia» Link: Stampa

letta-4-10BANCHE, REGALO DI NATALE DAL GOVERNO
Sotto l’albero a dicembre le due super banche italiane, Intesa Sanpaolo e Unicredit, si ritroveranno un “regalo” che potrebbe valere in tutto circa 4 miliardi di euro. Il Babbo Natale in questione è il ministro dell’Economia, Maurizio Saccomanni e la renna che porterà il dono è la Banca d’Italia. Dopo aver schierato la Cassa depositi e prestiti in aiuto delle piccole e medie imprese ripulendo però i crediti deteriorati rimasti nella pancia delle banche, il governo Letta apre il secondo capitolo di quello che a questo punto si può definire un vero programma salva-banche. Link: Stampa

BELGIO, EUTANASIA ANCHE PER I BAMBINI
Eutanasia-3-2Il dibattito era iniziato lo scorso dicembre e ora, a meno di un anno, è arrivato il primo sì politico: l'estensione dell'eutanasia ai minori sembra destinata a diventare presto una possibilità concreta in Belgio, a cui potranno ricorrere quei bambini affetti da malattie incurabili e dotati di ''capacità di giudizio''. La strada pare infatti spianata: c'è una maggioranza parlamentare trasversale solida, di cui fanno parte tutte le famiglie politiche ad eccezione dei cristianodemocratici e degli estremisti fiamminghi. Link: Rainews24

sardegna 13SARDEGNA, SEMPRE PIU' DRAMMATICO IL BILANCIO DELL'ALLUVIONE
L'incidente è accaduto il 18 novembre, giorno in cui il ciclone Cleopatra infuriava sull'Isola portando pioggia, vento e distruzione. Luisa Spanu, 42 anni, maestra e mamma di una figlia, è uscita di strada per evitare un albero che, stroncato dalle raffiche di vento, era caduto in mezzo alla strada. Stava rientrando dalla scuola in cui insegnava, a Muravera. Per otto giorni la donna di Guasila ha lottato contro la morte al Brotzu non ce l'ha fatta. I suoi organi sono stati donati. Link: Unione Sarda

BRASILE, I MONDIALI INIZIANO MALE
fotostadio_69140_immagine_ts673_400-2Almeno due morti e diversi feriti. E' il primo bilancio dell'incidente avvenuto nel cantiere dell'Itaquerao (conosciuto anche come Arena Corinthians) di San Paolo, che il 12 giugno ospiterà la gara inaugurale dei Mondiali di Brasile 2014. In un primo momento si era diffusa la voce che i morti fossero tre, poi la polizia brasiliana ha spiegato che il bilancio iniziale è stato corretto. Verso le 12 locali, gli operai attivi nel cantiere stavano lavorando per installare l'ultima parte della copertura di quello che sarà il nuovo stadio del Corinthians. In base alle prime informazioni, il crollo è avvenuto quando una gru stava issando un elemento particolarmente pesante, di circa 500 tonnellate Link: Tuttosport

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buongiorno Today | Berlusconi piange, le banche esultano: super regalo dal governo

Today è in caricamento