Domenica, 24 Ottobre 2021

Olmert: "Israele non aveva motivo a opporsi a riconoscimento Palestina all'Onu"

Le dichiarazioni dell'ex primo ministro israeliano Ehud Olmert

Israele non aveva alcuna ragione per opporsi allo status di Paese osservatore all'Onu per la Palestina, secondo l'ex premier israeliano Ehud Olmert. "Per essere onesto con voi - ha dichiarato Olmert da New York - non sono sicuro che vi era una ragione per opporsi alla richiesta dell'Autorità palestinese". Poi ha aggiunto, riferendosi all'annuncio della costruzione di nuove abitazioni nei territori contesi: "Sono rimasto assolutamente sorpreso quando all'indomani della decisione dell'Onu il governo israeliano ha deciso di fare l'unica cosa che avrebbe certamente offeso i leader politici degli Stati Uniti".

L'ex premier israeliano ha inoltre voluto sottolineare "il grande coraggio mostrato dall'amministrazione Obama nella sua difesa di Israele alle Nazioni Unite".


Ehud Olmert, obbligato a dimettersi nel 2008 in seguito ad accuse di corruzione, ha anche affermato che farà sapere domani se si candiderà o meno alle prossime legislative del 22 gennaio.

Fonte: Haaretz →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olmert: "Israele non aveva motivo a opporsi a riconoscimento Palestina all'Onu"

Today è in caricamento