rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023

Uccide anziano e posta video su Facebook: poi confessa altri omicidi

Caccia all'uomo negli Stati Uniti. Un cittadino afroamericano, Steve Stephens, 37 anni, ha ucciso un anziano per strada a Cleveland, in Ohio, postando poi il video su Facebook. Poco dopo l'uomo, in preda alla follia omicida, ha postato un'altra registrazione

Caccia all'uomo negli Stati Uniti. Un cittadino afroamericano, Steve Stephens, 37 anni, ha ucciso un anziano per strada a Cleveland, in Ohio, postando poi il video su Facebook. 

Poco dopo l'uomo, in preda alla follia omicida, ha postato un'altra registrazione in cui confessa  di aver commesso altri delitti, "più di dodici".

L'Fbi lo definisce "armato e pericoloso". La vittima è il 74enne Robert Goodwin Sr.

In base alle prime indiscrezioni, non risultano altre vittime e il capo della polizia locale invita chiunque sia in possesso di informazioni utili a chiamare le forze dell'ordine: "Il ricercato è armato e violento". 

Il video è rimasto visibile su Facebook per circa tre ore, prima che fosse rimosso. E' "un crimine orrendo", ha commentato il social network, "Non consentiamo questo tipo di condotta su Facebook".

Ospedali e campus universitari sono stati messi in allarme a Cleveland.

Fonte: Cleveland.com →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccide anziano e posta video su Facebook: poi confessa altri omicidi

Today è in caricamento