Domenica, 18 Aprile 2021

Francesco Manzella, ucciso con un colpo in testa in auto sul ciglio della strada

Omicidio nella notte a Palermo. La vittima è un giovane di 34 anni

Omicidio nella notte a Palermo. La vittima è Francesco Manzella, 34 anni, con piccoli precedenti penali per rapina, furto e altri reati contro il patrimonio. L'uomo è stato ucciso con un colpo di pistola alla testa. Il cadavere è stato trovato a bordo di una Polo Volkswagen sulla strada statale Palermo-Sciacca. A dare l'allarme sono stati dei residenti della zona che hanno sentito gli spari. Indaga la Polizia.

Omicidio Francesco Manzella: ucciso in via Gaetano Costa a Palermo

"C'è un’auto sul ciglio della strada, con le luci ancora accese, davanti a un cancello - scrive oggi PalermoToday - Da uno sportello aperto si scorge un piede. Dentro quella Volkswagen Polo un cadavere. Siamo in via Gaetano Costa, in zona Pagliarelli, all’imbocco del sovrappasso che riporta nella carreggiata in direzione centro città. Sul posto volanti di polizia, Scientifica, Squadra Mobile".

Uccisa con 5 colpi di pistola, il fratello offre una taglia: "L'assassino vive in libertà" 

In base alle prime indicazioni, l’auto sembrerebbe trovarsi in una posizione per cui si può ipotizzare che fosse in sosta. Il cadavere si trova sul sedile lato guidatore. 

Gli agenti della Scientifica si fanno luce con i fari installati sopra il loro mezzo di servizio, fino all’arrivo dei vigili del fuoco che azionano un gruppo elettrogeno. Osservano l’auto palmo a palmo, guardano più volte l’abitacolo e la carrozzeria. Con le torce illuminano  per terra e cercano qualcosa. Vicino a loro i colleghi della Omicidi iniziano a fare le prime ipotesi, poi controllano se qualcuno fra le poche villette circostanti ha sentito qualcosa, se ha telecamere davanti casa.

Fonte: PalermoToday →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesco Manzella, ucciso con un colpo in testa in auto sul ciglio della strada

Today è in caricamento