Martedì, 3 Agosto 2021

Party sessuali con un sieropositivo, è l'ultima folle moda: "Come la roulette russa"

Dottori di Barcellona, intervistati da El Periodico, confermano: "Si è perso il rispetto per l'Hiv, i rischi sono altissimi". Queste orge sono chiamate in gergo "blue party" perché i partecipanti assumono farmaci antivirali per diminuire il rischio di contagiare ed essere contagiati

La moda, sostiene la fonte, ha preso piede "soprattutto tra i ceti alti"

E' l'ultima folle moda: partecipare a orge nelle quali c'è una persona sieropositiva (senza sapere chi sia ad avere l'Hiv). 

Le prime segnalazioni in Serbia dove la "roulette sessuale" si è diffusa rapidamente tra i party gay, ma ora sta spopolando anche tra eterosessuali.

Tutto per il brivido e il rischio di essere contagiati, scrive il Mirror.

Uno spogliarellista serbo dice: "E' come se si trattatesse di una roulette russa. Questo tipo di pratica è molto popolare: i partecipanti indossano delle maschere, fanno sesso e tra di loro è nascosta una persona infetta dell'Hiv".

La moda, sostiene la fonte, ha preso piede "soprattutto tra i ceti alti: il rischio di poter aver fatto sesso con una persona sieropositiva è alla base della roulette sessuale".

Dottori di Barcellona, intervistati da El Periodico, confermano che il numero di questi party è in aumento: "Si è perso il rispetto per l'Hiv, i rischi sono altissimi". 

Pare che alcune di queste orge siano chiamate in gergo "blue party" perché i partecipanti assumono farmaci antivirali per diminuire il rischio di contagiare ed essere contagiati.

Fonte: El Periodico →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Party sessuali con un sieropositivo, è l'ultima folle moda: "Come la roulette russa"

Today è in caricamento