rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021

"Flat tax graduale e pace fiscale imprescindibile": il Conte-pensiero sulla manovra

In una intervista rilasciata al quotidiano La Verità, il presidente del Consiglio ha parlato delle 'mosse' del governo in materia economica: "Avvieremo subito tutte e tre le riforme ma ci sarà un meccanismo di gradualità"

Non ci saranno promesse disattese e la pace fiscale, si farà, anzi "è imprescindibile" per il premier Giuseppe Conte.

Il presidente del Consiglio ha messo in chiaro in una intervista rilasciata al quotidiano La Verità, quali saranno le prossime mosse del governo in vista della legge di Bilancio: "Nella manovra ci saranno "reddito di cittadinanza, flat tax e riforma della Fornero: sono tutti punti qualificanti", aggiunge il premier sottolineando ancora: "Avvieremo subito tutte e tre le riforme ma ci sarà un meccanismo di gradualità".

Con la flat tax brindano le partite Iva, ma non tutte

Flat tax graduale

Nel merito, tra le altre cose, Conte spiega: "Perchè il reddito di cittadinanza funzioni davvero, cioè per evitare che abbia una mera funzione assistenziale, bisogna prima riformare i centri per l'impiego". Mentre la flat tax "ci sarà anche se, ragionevolmente, non potrà andare da subito a pieno regime".

Fonte: La Verità →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Flat tax graduale e pace fiscale imprescindibile": il Conte-pensiero sulla manovra

Today è in caricamento