Mercoledì, 23 Giugno 2021
Parla l'uomo

Il padre condannato per aver assoldato un picchiatore: "Falso, ma chi vorrebbe un figlio gay?"

Ha patteggiato una pena a due anni di reclusione, senza risarcire il danno: "È stato il mio avvocato a consigliarmi così. Mi ha spiegato che anche mia figlia sarebbe venuta a testimoniare in aula contro di me. Cosa potevo fare?". Il caso a Torino

Foto di repertorio

Aveva assoldato un uomo, pagandolo 2500 euro, per picchiare il figlio omosessuale: voleva "spezzargli le mani", fondamentali per la professione del figlio, medico chirurgo di quarant' anni, e distruggerlo fisicamente e professionalmente. L'uomo, 75 anni,  ha fatto pedinare il figlio e il compagno, l'ha minacciato, l'ha insultato. A raccontare la vicenda è la Stampa. Alla fine, in Tribunale a Torino, ha patteggiato una pena a due anni di reclusione, senza risarcire il danno.

"Mai fatto picchiare mio figlio chirurgo"

"Sono orgogliosamente bianco, cristiano, italiano ed eterosessuale" scriveva l'uomo sui social . Il rapporti col figlio 43enne erano peggiorati ancora di più quando quest'ultimo aveva raggiunto un’autonomia economica sfugendo al suo controllo. "Rinnegare un padre, hai fallito sempre" scriveva anche. Oggi La Stampa l'ha intervistato.Nega di aver pagato quei 2500 euro: "Non diciamo cavolate. Ho mandato una persona che poi è sparita. Sono tutte bugie". 

Accusa il figlio di essersi inventato "quasi tutto". Se ora nega tutto, come mai in Tribunale ha patteggiato?

"Non volevo patteggiare. È stato il mio avvocato a consigliarmi così. Mi ha spiegato che anche mia figlia sarebbe venuta a testimoniare in aula contro di me. Cosa potevo fare?".

"Lei sarebbe contenta di avere un figlio omosessuale? Io no - spiega - Quando me l’ha detto, ho allargato le braccia. Gli ho risposto: è così pazienza, cerchiamo di metterci d’accordo, cerchiamo di vivere. Ma non mi chieda se fossi contento, perché no. Non lo ero".

Dice che è tutta "una questione di soldi, c’è anche di mezzo un testamento. Ma questa è un’altra vicenda".

I rapporti con suo figlio com’erano?

"Sono pessimi e sono sempre stati pessimi. È un megalomane, si crede chissà chi perché fa il dottore"

Fonte: La Stampa →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il padre condannato per aver assoldato un picchiatore: "Falso, ma chi vorrebbe un figlio gay?"

Today è in caricamento