rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022

Uccise due ragazze "colpevoli" di aver ballato e scherzato sotto la pioggia

Il blog editoriale del Corriere.it "Le persone e la dignità", curato da Amnesty International, ci racconta il terribile omicidio di due sorelle adolescenti pakistane che sta rattristando e indignando il mondo intero

Hanno ballato sotto la pioggia e si sono fatte filmare. Per questa ragione due sorelle di 15 e 16 anni sono state uccise in Pakistan. Probabilmente per ordine del fratellastro  che aveva giudicato il filmato lesivo dell’onore della famiglia.

Il blog editoriale del Corriere.it "Le persone e la dignità", curato da Amnesty International, ci racconta il terribile omicidio di due sorelle adolescenti pakistane, e della loro madre, che sta rattristando e indignando il mondo intero.

Secondo la tv satellitare al-Arabiya il video risale a circa sei mesi fa le giovani velate e vestite in abiti tradizionali, che ridono e accennano alcuni passi di danza sotto la pioggia insieme a due bambini.
Per ora il principale indiziato del triplice omicidio è il fratellastro Khutore che lo scorso 23 giugno avrebbe commissionato il delitto per “lavare l’onore” della famiglia. Il ragazzo, che ha 22 anni, sarebbe stato arrestato insieme ai suoi quattro complici. A denunciarlo sarebbe stato un altro fratello.

Leggi anche: Pakistan, uccide moglie perché partorisce figlia femmina (e non un maschio)

Fonte: Corriere.it →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccise due ragazze "colpevoli" di aver ballato e scherzato sotto la pioggia

Today è in caricamento