rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022

Bambine avvelenate dalle bacche trovate nel giardino del nido comunale

E' successo a Roma. Nell'erba alta che circonda il cortile di un nido comunale crescono delle pericolose bacche. Due bambine hanno tentato di ingerirle, restandone avvelenate. Genitori furiosi: "Avevamo chiesto al Municipio di tagliare l'erba"

Tragedia sfiorata in un nido comunale della Capitale, a pochi passi dalla Nuova Fiera di Roma. Racconta tutto RomaToday. Alcune bambine di età compresa tra i 2 e i 3 anni hanno raccolto delle bacche trovate nel giardino scolastico e hanno tentato di ingerite. Si trattava però di frutti colti dal temuto "Pan di serpe", una piccola pianta altamente tossica.

Bambine intossicate dal "Pan di serpe" in un asilo nido a Roma

"Sono stata contattata da un'educatrice verso le 10.45 di venerdì. Ho sentito che aveva la voce agitata, però mai mi sarei aspettata una notizia del genere", racconta la mamma della bambina più grande che è rimasta intossicata. Da lì è iniziata una corsa verso il nido e dal nido, con l'ambulanza, in direzione dell'ospedale più vicino. "Fortunatamente Sofia parla bene ed ha saputo spiegare quello che avevano fatto in giardino. Quindi le educatrici hanno immediatamente contattato il Centro Antiveleni del Bambin Gesù. L'ambulanza però ha impiegato 45 minuti per arrivare". Un tempo che ai genitori dev'esser sembrato infinito.

Di fatto, una volta raggiunto il nido, le bambine sono state accompagnate prima al San Camillo, dove sono state prestate le prime cure, e poi al Bambin Gesù. "Oggi Sofia sta bene – racconta la mamma – però avevamo più volte sollecitato l'intervento di sfalcio del giardino vicino, la cui responsabilità per anni è rimasta incerta". L'erba è cresciuta a dismisura ed ora il giardino del nido, per questi ultimi giorni di scuola, è stato interdetto ai bambini.

Fonte: RomaToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambine avvelenate dalle bacche trovate nel giardino del nido comunale

Today è in caricamento