Domenica, 1 Agosto 2021

Giubileo dei Ragazzi, il Papa in strada confessa 16 giovani

In Piazza San Pietro il Santo Padre si è unito - a sorpresa - ai confessori che amministravano il Sacramento della Riconciliazione in Piazza San Pietro

ROMA - Un confessore che non ti aspetti. Papa Francesco, a sorpresa, nel quadro del Giubileo dei ragazzi, si è unito ai numerosi sacerdoti che amministravano il Sacramento della Riconciliazione in Piazza San Pietro. Il pontefice ha ascoltato le confessioni di 16 fra ragazze e ragazzi, fra le 11.30 e 12.45.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le confessioni sono avvenute in modo molto semplice: i sacerdoti, compreso il Santo Padre, e i penitenti seduti su coppie di sedie poste l'una vicino all'altra lungo il Colonnato del Bernini. Facile immaginare l'emozione dei ragazzi che hanno avuto l'occasione di questo speciale incontro con il Papa.

Fonte: Askanews →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giubileo dei Ragazzi, il Papa in strada confessa 16 giovani

Today è in caricamento