Domenica, 25 Luglio 2021

Partita di calcetto si trasforma in dramma: ragazzo di 17 anni paralizzato

Il giovane Ellis Robinson, promessa del calcio locale, è rimasto vittima di un tragico quanto banale incidente durante una partita di calcio a cinque con gli amici

Il giovane Ellis dopo l'incidente (Foto dal Manchester Evening News)

E' terribile la notizia riportata dal Manchester Evening News: il giovane Ellis Robinson, 17 anni, promessa del calcio locale, è rimasto vittima di un tragico quanto banale incidente durante una partita di calcio a cinque con gli amici.

Era seduto a terra quando un compagno di squadra gli è caduto addosso, colpendolo sul collo: non sembrava nulla di troppo serio, ma pochi istanti dopo Ellis ha perso totalmente sensibilità alle gambe.

I soccorsi sono stati immediati, l'intervento chirurgico, il giorno seguente, a una vertebra ha avuto successo, ma non si sa se il 17enne potrà tornare nuovamente a camminare. Lo zio, che era presente alla partita, è sotto shock: "Non pensi mai che una cosa del genere possa accadere a qualcuno che ami".

Ellis, che vive con la madre Lisa e il fratellino Oliver a Oldham, continua a lottare: spera di poter tornare a praticare lo sport che ama, ma ha davanti a sé una strada difficilissima. Forza ragazzo!

Fonte: Manchester Evening News →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partita di calcetto si trasforma in dramma: ragazzo di 17 anni paralizzato

Today è in caricamento