Giovedì, 24 Giugno 2021

Il bimbo ha fretta di nascere: parto in strada la Vigilia di Natale

E' successo a Rimini: il piccolo non ha lasciato ai genitori il tempo di arrivare in ospedale. Una storia a lieto fine in pieno spirito natalizio

Foto di repertorio

Un bel maschietto di tre chili e sei, che aveva troppa fretta di festeggiare il suo primo Natale, non lasciando neanche il tempo ai suoi genitori di arrivare all'ospedale di Rimini. Una storia a lieto fine in pieno spirito natalizio raccontata da Tommaso Torri su RiminiToday.

Il piccolo è venuto alla luce nella piazzola di rifornimento di un distributore di benzina mentre i genitori correvano disperatamente verso l'Infermi. La mamma non è riuscita a sopportare le forti contrazioni, con il compagno che si è trovato costretto ad accostare  in via della Repubblica nella piazzola della Tamoil per chiamare un'ambulanza del 118

Quando i soccorsi sono arrivati sul luogo il bambino stava già uscendo, con gli infermieri di Romagna Soccorso che si sono dovuti improvvisare ostetriche per portare a termine il parto in maniera naturale. Dopo la nascita, il piccolo e la sua mamma sono stati trasportati in ospedale dove sono stati ricoverati per precauzione. 

Fonte: RiminiToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bimbo ha fretta di nascere: parto in strada la Vigilia di Natale

Today è in caricamento