Lunedì, 21 Giugno 2021
La storia

Pasquale Di Marco, a 92 anni sconfigge il coronavirus e torna al mare tutti i giorni: "È la mia medicina"

L'uomo di Giulianova è riuscito a superare la malattia e a tornare a sedersi sulla spiaggia

Credit foto @IlMessaggero

"Io e il mare abbiamo tante cose da dirci, perché lui è il mio conforto e la mia medicina, solo lui mi capisce". Pasquale Di Marco ha 92 anni e solo il coronavirus è riuscito a tenerlo lontano dal suo mare. L'uomo di Giulianova, in provincia di Teramo, è riuscito a sconfiggere la malattia e a tornare a sedersi tutti i giorni sulla spiaggia. "Mia nuora ha sentito che chiedevo aiuto nel sonno, così mi ha portato a fare il tampone. Positivo. Sono caduto in depressione perché il coronavirus mi costringeva a stare chiuso in casa. Poi, ieri, mi sono negativizzato e sono tornato subito dal mio mare", racconta al Messaggero.

Pasquale Di Marco: a 92 anni sconfigge il coronavirus e torna al mare tutti i giorni

Il 92enne è diventato un personaggio noto al lido di Giulianova, intervistato da tv e giornali. Per due settimane però è sparito, non si è più visto in spiaggia a causa della malattia. Una volta guarito, con l'arrivo del tampone finalmente negativo, è tornato a sedersi in spiaggia, di fronte al suo mare. "Perché solo lui mi capisce".

A Natale, dice, "forse dovrò restare da solo e mia nuora mi porterà la cena nel mio appartamento, sotto quello degli altri familiari". Ma Pasquale Di Marco non ha dubbi su come trascorrere la mattina del 25 dicembre: "Se sarà bel tempo, verrò ugualmente a Giulianova, al mare".

Fonte: Il Messaggero →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasquale Di Marco, a 92 anni sconfigge il coronavirus e torna al mare tutti i giorni: "È la mia medicina"

Today è in caricamento