Lunedì, 14 Giugno 2021

Pavarotti, stretta di mano tra la prima moglie e Nicoletta Mantovani

Secondo Il Giorno la pace (se così si può chiamare) è scoppiata dopo la morte di di Luca Borelli, figlio della sorella del maestro e amatissimo da Pavarotti

Pace fatta (o così sembra) tra Nicoletta Mantovani, la seconda moglie di Luciano Pavarotti, e Adua Veroni, moglie del tenore fino al 2000.

Le due, com'è noto, sono spesso venute ai ferri corti a causa di questioni di eredità a cui si mescolavano quelle sentimentali. Acqua passata, forse.

Secondo Il Giorno la pace è scoppiata (se così si può dire) dopo la morte di di Luca Borelli, figlio della sorella del maestro e amatissimo da Pavarotti. Al termine dei funerali è stata Adua ad avvicinarsi a Nicoletta, stringendole la mano. 

"Era un desiderio di Luca la pace all'interno della nostra famiglia - racconta la donna al Giorno -, lo aveva detto espressamente alle mie figlie durante la sua festa di compleanno. Per l'occasione, infatti lo avevo raggiunto per portargli il mio regalo poi, vedendo Nicoletta, me ne ero andata, come sempre. Luca era rimasto molto ferito dalla situazione, la stessa di sempre. Per questo si è rivolto alle mie figlie, chiedendo loro di parlarmi, affinché io la smettessi con questo muro e facessi un gesto di perdono. L'amore di Luca chiedeva questo e io ho deciso di rispettare il suo desiderio".

pace-4

Fonte: Il Giorno →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pavarotti, stretta di mano tra la prima moglie e Nicoletta Mantovani

Today è in caricamento