Sabato, 31 Luglio 2021

Lanciano petardi in un passeggino: neonato salvato in extremis

Tragedia sfiorata a Sarno, in provincia di Salerno

Foto di repertorio

Si è sfiorata la tragedia lo scorso 31 dicembre a Sarno (Salerno), dove - riporta Il Mattino - alcuni petardi sono stati lanciati da un’automobile in corsa nel passeggino di un bimbo di quindici mesi spinto dalla madre e dal padre, mentre passeggiavano in via Fabbricatore, nel centro storico.

I botti sono esplosi bruciando prima la copertina in lana e poi parte della struttura. Il gesto istintivo della mamma e del papà, pochi attimi prima che il passeggino prendesse fuoco, ha salvato il piccolo.

A sporgere denuncia alle forze dell’ordine sono stati proprio i genitori. E’ caccia ora ai vandali che si sono resi responsabili di un gesto che avrebbe potuto avere un tragico epilogo.
 

Fonte: Il Mattino →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanciano petardi in un passeggino: neonato salvato in extremis

Today è in caricamento