Mercoledì, 27 Ottobre 2021

Petrolieri Usa finanziano studi per smentire cambiamento climatico

Le rivelazioni esclusive del quotidiano britannico The Independent

Il Donors Trust, fondo statunitense che garantisce l'anonimato ai suoi finanziatori, ha contribuito con milioni di dollari alle campagne di discredito dei cambiamenti climatici.

Tuttavia, come rivela il quotidiano britannico The Independent, alcuni dei principali contribuenti sarebbero legati alle industrie del settore petrolifero: in particolare Charles Koch, che avrebbe operato tramite il Knowledge and Progress Fund con 4,5 milioni di dollari fra il 2007 e il 2010.

Secondo alcune stime negli ultimi dieci anni oltre 500 milioni di dollari sono finiti nelle casse delle organizzazioni dedicate a negare la realtà dei cambiamenti climatici: la maggior parte delle somme è stata donata in modo anonimo, attraverso terze parti che garantiscono un alto grado di anonimità.

Fonte: The Independent →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Petrolieri Usa finanziano studi per smentire cambiamento climatico

Today è in caricamento