rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024

Renzi fa breccia nel cuore dei Berlusconi. Piersilvio: "Faccio il tifo per lui, vorrei incontrarlo"

Piersilvio Berlusconi, presidente e amministratore delegato di Rti e figlio del leader di Fi, in una intervista al Corriere della Sera ribadisce la sua stima per l'ex "rottamatore"

"Voi dei giornali l'avete chiamato endorsement, io quello che continuo a pensare è che Renzi abbia ottime capacità di comunicazione, e che questa non sia solo apparenza ma sostanza. Si è impegnato a fare le riforme, dipende da come e se le farà, ma è normale che un imprenditore e manager come me faccia il tifo". Lo dice Piersilvio Berlusconi, presidente e amministratore delegato di Rti e figlio del leader di Fi, in una intervista al Corriere della Sera.

"Se non si riesce a dare una scossa ai consumi e all'economia entro dicembre - prosegue - questo Paese non avrà grandi speranze. E se non ci riesce un premier giovane e con qualità che alle ultime elezioni europee ha ricevuto un consenso dal 40,8% degli elettori, sarà un fallimento per lui ma soprattutto per l'Italia". Piersilvio Berlusconi non ha mai incontrato Matteo Renzi "ma - confessa - se mi capitasse mi farebbe piacere".

Quanto al fatto che James Murdoch, figlio di Rupert, accompagnato da Andrea Zappia di Sky Italia, sia stato ricevuto a Palazzo Chigi qualche settimana fa, Piersilvio Berlusconi assicura di non esserci rimasto male: "No, quello proprio no. Forse dovevano chiedere qualcosa. L'incontro è avvenuto a ridosso dell'attribuzione dei diritti tv per le partite della serie A..."

Fonte: Corriere della Sera →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Renzi fa breccia nel cuore dei Berlusconi. Piersilvio: "Faccio il tifo per lui, vorrei incontrarlo"

Today è in caricamento