Compra una pizza e ci trova disegnata sopra una svastica con le fettine di salame

Una volta a casa, dopo aver aperto il cartone un uomo ha trovato sulla pizza il simbolo disegnato con le fettine di salame e ha subito chiesto spiegazioni. L'azienda ha preso posizione e ha licenziato i due dipendenti

Una serie di fettine di salame, una dietro l’altra fino a formare quella che è inequivocabilmente una svastica. È quello che si sono ritrovati sulla pizza una coppia di coniugi americani, dopo averla acquistata in un take away a Brook Park, vicino Cleveland, in Ohio. 

Come raccontato dalla Cnn, Jason Laska ha acquistato sabato sera la pizza in un locale della catena Little Ceasers, per portarla a casa della suocera dove lo aspettava la famiglia. 

Una volta tornato a casa, Laska ha aperto il cartone della pizza e ha scoperto tutto. “Siamo rimasti in silenzio per qualche momento”, ha raccontato Laska. Dopo aver provato senza successo a contattare il locale, Laska e sua moglie hanno publicato la foto della pizza sui social network. “Volevamo esprimere la nostra rabbia e mostrare alla nostra famiglia e ai nostri amici che razza di posto (Little Ceasars) fosse”. 

Compra una pizza e ci trova disegnata sopra una svastica, il post su Facebook e la polemica

“Mi state prendendo in giro? Chi si credono di essere quesi str****i?”, ha scritto Laska su Facebook, raccontando di essere entrato nel negozio e di aver preso una pizza già pronta. “La mia figliastra è di sangue misto, fortunatamente non ha visto questa cosa. Contatterò l’azienda, i media e chiedo a tutti i miei amici di fare lo stesso e di chiedere che venga fatto qualcosa", ha scritto Laska su Facebook.

Due dipendenti della catena hanno ammesso le loro responsabilità e sono stati licenziati, ha fatto sapere una portavoce di Little Ceasars. “Non tolleriamo razzismo e discriminazione in nessuna forma. Siamo molto dispiaciuti per quello che è successo, perché è assolutamente contrario ai nostri valori. Abbiamo inoltre contattato il cliente per discutere della faccenda in privato con lui”, ha detto la portavoce. 

Jason Laska ha accolto positivamente la reazione di Little Ceasars ma, ha detto, non si ritiene del tutto soddisfatto. Spera che i due ormai ex dipendenti capiscano la “lezione”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Questo è un esempio di quello che deve cambiare in questo nostro mondo. E spero che le persone inizino a capirlo e a fare la loro parte per il cambiamento e non attaccare noi che lo vogliamo”. 

Fonte: Cnn →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento