Martedì, 26 Ottobre 2021
Francia

Poliziotti pestano un nero: l'ultimo video della vergogna in Francia

L'episodio, ripreso dalle telecamere, è avvenuto a Parigi: vittima del pestaggio un produttore musicale di colore. Per gli agenti coinvolti è stata chiesta la sospensione

Alcuni agenti della polizia francese sono finiti sotto inchiesta dopo un pestaggio ai danni di un produttore musicale di colore avvenuto a Parigi. Un nuovo caso di violenza che arriva proprio in un periodo in cui infuriano le proteste in Francia per i 'metodi' della polizia: soltanto qualche giorno fa c'è stata l'evacuazione di centinaia di migranti che si erano accampati per protesta lunedì nel centro di Parigi, a place de la République.

Ecco le immagini postate su Twitter da Loop Sider, il video degli agenti che prendono a calci e pugni l'uomo di colore è finito sui social, suscitando scalpore e polemiche tra gli utenti. 

Come racconta il quotidiano Liberation, il ministro dell'Interno francese, Gérald Darmanin, ha chiesto oggi la sospensione di alcuni poliziotti coinvolti nel pestaggio.

Fonte: Libération →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poliziotti pestano un nero: l'ultimo video della vergogna in Francia

Today è in caricamento