Martedì, 19 Gennaio 2021
Francia

Poliziotti pestano un nero: l'ultimo video della vergogna in Francia

L'episodio, ripreso dalle telecamere, è avvenuto a Parigi: vittima del pestaggio un produttore musicale di colore. Per gli agenti coinvolti è stata chiesta la sospensione

Un frame del video postato su Twitter

Alcuni agenti della polizia francese sono finiti sotto inchiesta dopo un pestaggio ai danni di un produttore musicale di colore avvenuto a Parigi. Un nuovo caso di violenza che arriva proprio in un periodo in cui infuriano le proteste in Francia per i 'metodi' della polizia: soltanto qualche giorno fa c'è stata l'evacuazione di centinaia di migranti che si erano accampati per protesta lunedì nel centro di Parigi, a place de la République.

Ecco le immagini postate su Twitter da Loop Sider, il video degli agenti che prendono a calci e pugni l'uomo di colore è finito sui social, suscitando scalpore e polemiche tra gli utenti. 

Come racconta il quotidiano Liberation, il ministro dell'Interno francese, Gérald Darmanin, ha chiesto oggi la sospensione di alcuni poliziotti coinvolti nel pestaggio.

Fonte: Libération →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poliziotti pestano un nero: l'ultimo video della vergogna in Francia

Today è in caricamento