rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024

Genitori distratti dal "selfie", il passeggino finisce in mare: bimbo salvato da un passante

Mamma e papà, intenti a trovare l'inquadratura migliore, non avevano visto il passeggino con il loro piccolo finire in mare. Per fortuna alla scena assiste un passante che riesce a salvare il bambino

Erano intenti a trovare l'inquadratura migliore, tenendo sullo sfondo il mare e l'isola dei Conigli, e non si sono accorti che il passeggino, spinto dal vento, era finito in mare.  Protagonisti una giovane coppia che, grazie al pronto intervento di un passante, ha potuto riabbracciare il proprio bambino finito nelle acque del vecchio porto di Porto Cesareo, in provincia di Lecce.

Ad accorgersi dell'incidente non sono stati però i genitori del piccolo, ma un passante che si è immediatamente tuffato e ha recuperato il bambino, e il passeggino. 

Il bimbo è stato soccorso in un bar dopo la coppia ha atteso l'arrivo dell'ambulanza: i sanitari si sono accertati che il neonato non avesse riportato conseguenze. 

Fonte: Nuovo Quotidiano Di Puglia →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genitori distratti dal "selfie", il passeggino finisce in mare: bimbo salvato da un passante

Today è in caricamento