Martedì, 2 Marzo 2021
In Cina / Cina

Positiva al coronavirus prende l'aereo: condannata ad un anno di reclusione

Si tratta della pena inflitta da un tribunale cinese nei confronti di una donna, colpevole di aver nascosto i sintomi della malattia per prendere un volo tra gli Stati Uniti e la Cina

Foto di repertorio Ansa

Ha nascosto i sintomi del coronavirus e, nonostante fosse vietato dalle norme, è andata in aeroporto ed è salita su un volo che l'avrebbe portata in Cina dagli Stati Uniti. Per questo motivo un tribunale cinese ha condannato una donna ad un anno di carcere. 

Secondo quanto riporta il  'Global Times', la donna aveva preso un antipiretico prima di imbarcarsi e aveva rivelato i sintomi della malattia solo all'arrivo in Cina, dove poi si era sottoposta a test ed era risultata positiva

. Per le altre 63 persone che si trovavano a bordo dell'aereo su cui ha volato la donna è scattato immediatamente l'obbligo di quarantena.

Fonte: Global Times →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positiva al coronavirus prende l'aereo: condannata ad un anno di reclusione

Today è in caricamento