Domenica, 28 Febbraio 2021

Sacerdote in auto con una bambina rischia il linciaggio: intervengono i carabinieri

A notare il prete e la bambina in auto è stato un residente, che ha chiamato a raccolta i vicini. Il sacerdote è stato fermato e portato in caserma

Un sacerdote di 70 anni è stato sorpreso in auto con una bambina di 10 e ha rischiato il linciaggio. E' successo a Calenzano, nel fiorentino.

Come riporta La Nazione, intorno alle 22.30 di lunedì sera un residente avrebbe notato la bambina con il sacerdote in un'auto in sosta nel parcheggio di un supermercato. Insospettito, si è prima avvicinato e poi ha aperto lo sportello della vettura per far uscire la bambina. L'uomo ha quindi chiamato a raccolta i vicini. Il sacerdote ha rischiato il linciaggio da parte dei vari residenti accorsi nel frattempo sul posto. Una pattuglia di carabinieri in servizio di controllo del territorio è intervenuta, insieme a tre ambulanze chiamate per assistere la bambina e alcune persone rimaste ferite nella colluttazione. 

Il sacerdote è stato fermato e accompagnato in caserma dai carabinieri. Sull'episodio però vige il massimo riserbo e gli inquirenti non hanno voluto dare al momento dati o conferme ufficiali. 

La Nazione scrive che la ragazzina era da tempo già seguita dai servizi sociali del comune di Calenzano e ora è assistita e affiancata da un sostegno psicologico. 

Come riferisce l'agenzia Adnkronos, il prete è stato sottoposto a fermo con l'accusa di violenza sessuale aggravata e durante l'interrogatorio avrebbe confessato che si sarebbe appartato più di una volta con la bimba. Vista l'età avanzata del sacerdote, la Procura lo ha messo agli arresti domiciliari. I carabinieri stanno conducendo le indagini anche per accertare se altre giovani vittime siano state molestate o abusate dal parroco.

Fonte: La Nazione →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sacerdote in auto con una bambina rischia il linciaggio: intervengono i carabinieri

Today è in caricamento