Lunedì, 2 Agosto 2021

Raffaele Sollecito: "Ho 500mila euro di debiti, la gente mi giudica senza sapere"

"Otto anni di processi ci sono costati 1,3 milioni di euro", ha confessato al Corriere della Sera. "Abbiamo venduto molti immobili di proprietà ma non è bastato"

Raffaele Sollecito (frama da Corriere.tv)

Più di mille e cento giorni di carcere da innocente (fino a prova contraria), ma il calvario di Raffaele Sollecito non è finito. Restano i debiti. "Otto anni di processi ci sono costati 1,3 milioni di euro", ha confessato al Corriere della Sera, a margine di un convegno di Azione Universitaria a Bari.

"Finora ne abbiamo pagati poco più della metà, anche grazie alla vendita di immobili di proprietà, ma restano 500mila euro di debiti". Tanti soldi. E come pensi di pagarli? "Spero di avere delle buone opportunità nella vita", dice Sollecito. "Intanto c'è una causa di risarcimento con lo Stato. Ma se mai il tribunale ci darà ragione, quei soldi (nello specifico 516mila euro chiesti dai legali per ingiusta detenzione, ndr) serviranno solo a tappare i buchi, e non avrò niente in più". 

Sollecito parla anche della sua nuova esperienza come commentatore televisivo in un programma di nera a TgCom24.

"Il mio contributo è di evitare che in questo Paese si calpestino i diritti umani e civili delle persone. Ho maturato sulla mia pelle l’esperienza giuridica e mediatica in questo campo. Voglio dare il mio contributo per portare alla luce le falle del nostro sistema. Sono sicuro che se la gente fosse informata, non sarebbe d'accordo nel mantenere un sistema fatto in questo modo".

Un’esperienza che ha vissuto sulla sua pelle. "C'è molta ignoranza su questi casi, molti mi giudicano senza sapere esattamente quello che è successo in tribunale, e questa disinformazione mi ha procurato dei danni estremamente gravi".

Fonte: Corriere TV →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffaele Sollecito: "Ho 500mila euro di debiti, la gente mi giudica senza sapere"

Today è in caricamento