Venerdì, 24 Settembre 2021

Usa, 11enne ruba 10mila dollari alla nonna e fugge in taxi

La ragazzina è stata fermata dopo aver percorso quasi mille chilometri. Stava andando in Florida da un amico

Una ragazza di 11 anni dell'Arkansas ha rubato diecimila dollari dalla casa della nonna ed è fuggita a bordo di un taxi. La destinazione finale era la Florida, ma la giovane è stata fermata dalla polizia prima che riuscisse a portare a termine il suo piano. Adesso la famiglia della 11enne vuole capire perché il tassista abbia accettato oltre mille dollari in contanti senza fare alcuna domanda.

Alexis Waller, questo il nome della ragazza, voleva andare a Jacksonville, Florida, per incontrare un ragazzo che aveva conosciuto in vacanza e con il quale era in contatto da due anni. Non appena la polizia di Bryant, la città in cui vive, ha ricevuto la segnalazione dalla famiglia si è messa alla ricerca.

Poco dopo gli agenti sono riusciti a recuperare il telefono della compagnia di taxi che la 11enne aveva chiamato. E così sono riusciti a contattare il tassista: si trovavano poco distanti da Atlanta, Georgia, a 800 chilometri da casa. Secondo la polizia il tassista non ha infranto la legge, visto che non aveva alcuna cattiva intenzione nei confronti della ragazza, ma la famiglia ha annunciato di volersi battere per cambiare le regole: chiede che gli autisti di taxi si accertino dell'età dei clienti prima di accettare una corsa.

Fonte: Fox40.com →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Usa, 11enne ruba 10mila dollari alla nonna e fugge in taxi

Today è in caricamento