Giovedì, 28 Ottobre 2021

Mancano 15 centesimi: niente panino a ragazzo down

Succede in provincia di Livorno in un Mc Donald's: il titolare ha sottolineato che "le regole sono le stesse per tutti". Pranzo salvato grazie a un altro giovane in fila

A un ragazzo down mancavano 15 centesimi per un menù in un Mc Donald's a Cecina, in provincia di Livorno. Ma il rifiuto alla cassa è stato inflessibile: una storia raccontata da Il Tirreno, che ha trovato la denuncia di quanto accaduto su Facebook.

A spiegare cosa è successo proprio il protagonista: aveva preso un menù da 7 euro e 65 centesimi, ha pagato con i buoni pasto ma mancavano 15 centesimi che non aveva. La cassiera si è rivolta al caporeparto che è stato inflessibile: niente panino. Dietro al ragazzo un altro giovane in fila si è subito offerto di pagare la cifra mancante.

Il titolare del ristorante Mc Donald's, Roberto Creati, si è difeso così: 

Non c'è niente di particolare in questo comportamento: ci sono prezzi fissi esposti, e noi applichiamo le stesse regole con tutti, altrimenti sarebbe razzismo al contrario. C'è da dire poi che una commessa passa centinaia di scontrini al giorno e mi ha detto che non si è accorta che il ragazzo fosse down.

Fonte: Il Tirreno →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mancano 15 centesimi: niente panino a ragazzo down

Today è in caricamento