rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021

Ahmad, 22 anni, palestinese: è stato ucciso dall'esercito israeliano a Jenin

Ahmad Tazazaa, questo il nome del ragazzo palestinese, "è stato ucciso dopo che l'esercito israeliano è entrato in città per condurre un'arresto"

JENIN (CISGIORDANIA) - Un giovane palestinese di 22 anni è stato ucciso dall'esercito israeliano durante un raid vicino alla citta' di Jenin, in Cisgiordania. Lo ha reso noto una fonte delle forze di sicurezza israeliane.

Ahmad Tazazaa, questo il nome del ragazzo palestinese, "e' stato ucciso dopo che l'esercito israeliano e' entrato in citta' per condurre un'arresto: i residenti hanno tirato dei sassi ai soldati che hanno aperto il fuoco, colpendo il ragazzo al petto'' ha rivelato una fonte medica al Global Post.

L'esercito israeliano, durante l'operazione, ha arrestato 4 persone: ''Durante un'operazione per arrestare quattro terroristi, circa 50 palestinesi hanno lanciato pietre ai soldati, che hanno risposto usando i normali metodi anti-sommossa'' ha detto un portavoce dell'esercito israeliano alla Afp.

''Centinaia di persone hanno accompagnato il feretro del giovane palestinese al suo funerale, che si e' tenuto poco dopo'' ha riferito un corrispondente della Afp.

Alcune fonti locali affermano che il giovane palestinese ucciso fosse un membro della Jihad islamica, ma nessuna conferma è stata trovata su questo punto.

Fonte: Global Post →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ahmad, 22 anni, palestinese: è stato ucciso dall'esercito israeliano a Jenin

Today è in caricamento