rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024

Raid della polizia contro l'università della marijuana

Agenti federali contro la Oaksterdam University: proteste in California

Sta provocando un vespaio di polemiche il raid, compiuto da agenti federali statunitensi, contro la Oaksterdam University, istituto di ricerca californiano che studia come utilizzare la marijuana a scopo medico.

Gli agenti hanno sigillato le porte dell’istituto di Oakland dopo il sequestro di "materiale", portato via nei caratteristici sacchi neri.
L'operazione ha visto anche l'irruzione nell'abitazione privata di Richard Lee, fondatore dell'istituto e uno dei massimi sostenitori della legalizzazione dei derivati della cannabis.


Manifestazioni di protesta si stanno tenendo in queste ore a Oakland, dove ha sede l'università della marijuana: i manifestanti chiedono alle autorità federali di rispettare le leggi della California, dove l'uso della marijuana per motivi medici è legale.

Fonte: San Francisco Chronicle →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid della polizia contro l'università della marijuana

Today è in caricamento