Mercoledì, 4 Agosto 2021

Reddito di cittadinanza, ruba la card della compagna e la minaccia: arrestato

La polizia ha arrestato un 28enne per maltrattamenti in famiglia, estorsione e minacce a pubblico ufficiale: succede ad Avola, in provincia di Siracusa

La card del reddito di cittadinanza (foto Ansa)

Ad Avola, nel siracusano, la polizia ha arrestato un 28enne per maltrattamenti in famiglia, estorsione e minacce a pubblico ufficiale. L'uomo si è reso responsabile di continue minacce, offese e vessazioni nei confronti della convivente.

Avola, ruba card rdc della compagna e la minaccia: arrestato

L'ultimo episodio: si è impossessato della card con il reddito di cittadinanza intestato alla donna, rendendosi responsabile del reato di estorsione. La vittima si è recata in commissariato per denunciare il compagno che lì l'ha raggiunta, proprio negli uffici della polizia, tentando di dissuaderla, minacciando anche i poliziotti: è finita con l'arresto.

A livello provinciale, Siracusa si piazza al quinto posto in Sicilia secondo i dati più aggiornati, con 14.294 beneficiari di reddito di cittadinanza con 35.482 componenti dei nuclei familiari. 

Fonte: SiracusaPost →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reddito di cittadinanza, ruba la card della compagna e la minaccia: arrestato

Today è in caricamento