Giovedì, 5 Agosto 2021

Parigi, il Bataclan riaprirà il 16 novembre: "Il pensiero va alle vittime"

Il primo a esibirsi sul palcoscenico di questa storica sala concerti sarà, quasi un anno esatto dopo gli attacchi del 13 novembre scorso, il cantante britannico Pete Doherty

Il Bataclan

Il Bataclan, la sala concerti dove 90 persone sono state massacrate dall'Isis durante gli attentati jihadisti di Parigi, riaprirà il prossimo novembre con una serie di concerti. Tra le vittime del Bataclan, tutti giovani che assistevano al concerto degli Eagles of Death Metal, c’era anche l’italiana Valeria Solesin.

Il primo a esibirsi sul palcoscenico di questa storica sala concerti sarà il 16 novembre, quasi un anno esatto dopo gli attacchi del 13 novembre scorso, il cantante britannico Pete Doherty. Due giorni dopo sarà invece la volta della star senegalese Youssou N'Dour e della sua band Super Etoile di Dakar.

''Sono iniziati i lavori di ristrutturazione, cercheremo di preservare il calore e la convivialità che ha sempre cotraddistinto il locale - si legge nel post su Facebook in cui il locale dà l'annuncio. In questo giorno particolare non possiamo non rivolgere il nostro pensiero a tutte le vittime e alle loro famiglie".

Fonte: Paris Match →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parigi, il Bataclan riaprirà il 16 novembre: "Il pensiero va alle vittime"

Today è in caricamento