rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021

Aspirante prof bocciata al "concorsone": ma hanno sbagliato la somma dei suoi voti

La storia di Ilaria, 30 anni, aspirante insegnante di storia e filosofia, raccontata da Repubblica. Bocciata allo scritto perché ha preso 24. Ma dopo l'accesso agli atti ha scoperto di aver preso 28

Il famoso "concorsone" per diventare insegnanti di ruolo continua ad alimentare polemiche. Non bastasse il caos per le graduatorie e quello che per lo svolgimento delle prove, ora c'è lo spettro delle "correzioni sbaglaite" da parte della commissione.

Come racconta Corrado Zunino su Repubblica, "sulla correttezza dei giudizi ancora una volta il ministero dell'Istruzione si è dimostrato largamente fallace".

Diversi candidati respinti allo scritto (il minimo per essere ammessi all'orale era 28 punti) sono andati a controllare i loro "compiti" chiedendo un accesso agli atti. E in molti hanno fatto ricorso. 

"Tra questi, l'aspirante insegnante di storia e filosofia Ilaria Cacozza, 30 anni, di Rende (Catanzaro): lei non aveva superato la prova scritta di storia (classe di concorso A037). Sui quattro quesiti sottoposti allo scritto, aveva preso 6 per ciascuno e quindi 24 punti totali quando il minimo per passare era 28 punti (una media del sette) a fronte di un voto massimo di 40 (media del 10, appunto)". 

Ma qualcosa ad Ilaria non tornava: semplicemente, "pensava di aver realizzato una prova migliore". Da qui l'accesso agli atti in data 9 luglio scorso. 

Ebbene "su ogni quesito il voto ottenuto non era stato 'sei', come messo a verbale dalla commissione giudicante, ma 'sette', come risultava dalla somma algebrica delle quattro voci per ogni singolo quesito. Per ogni quesito i punti erano stati '2+2+2+1', ovvero 'sette'. Sette per quattro ventotto (voto che avrebbe garantito l'ammissione alla prova successiva, l'orale) e non ventiquattro, come visibile invece sulla pagina. Un madornale errore di aritmetica da prima elementare aveva fatto fuori una candidata meritevole di promozione".

Fonte: Repubblica →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aspirante prof bocciata al "concorsone": ma hanno sbagliato la somma dei suoi voti

Today è in caricamento