Giovedì, 16 Settembre 2021

Rissa in volo per colpa della 'scarpe': aereo Ryanair costretto ad atterrare

Una donna che stava andando in bagno scalza avrebbe provocato una rissa tra il fidanzato ed un altro passeggero: il pilota dell'aereo, che era diretto a Tenerife, è stato costretto ad atterrare a Madrid

Rissa a bordo di un volo Ryanair

Botte da orbi a bordo di un volo Ryanair che sabato mattina era partito da Glasgow, in Scozia (Regno Unito) e sarebbe dovuto arrivare a Tenerife, in Spagna. Usiamo il condizionale perché  a causa di una violenta rissa scatenatasi tra i passeggeri il velivolo è stato costretto ad atterrare a Madrid

Come riporta il quotidiano scozzese Scottish Daily Record, a scatenare la rissa sarebbe stata una “donna che non indossava le scarpe”. Il diverbio, diventato poi un incontro di boxe, sarebbe iniziato quando uno dei passeggeri, visibilmente sotto gli effetti dell'alcol, avrebbe attaccato la donna che si stava dirigendo verso il bagno scalza. In sua difesa sarebbe intervento subito il fidanzato, che ha poi avuto una colluttazione con l'altro passeggero. Nello scontro è rimasta coinvolta anche una delle hostess che, nel tentativo di separare i due uomini, è stata colpita da un pugno al naso che le ha provocato una massiccia perdita di sangue.

A causa del caos scaturito a bordo il pilota dell'aereo è stato costretto ad atterrare nell'aeroporto di Madrid, che in quel momento si trovava nelle vicinanze. La scena è stata ripresa e postata su Twitter dai uno dei presenti, mentre i due passeggeri coinvolti nella rissa sono stati fermati dalla polizia spagnola.

Fonte: Scottish Daily Record →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa in volo per colpa della 'scarpe': aereo Ryanair costretto ad atterrare

Today è in caricamento